La situazione è grave se…

Conosci te stesso

(Iscrizione sul frontone del tempio di Apollo a Delfi)

Oggi ho fatto un buon allenamento, sono contento, ed è quindi il momento più adatto per porsi qualche dubbio esistenziale. Per esempio, le mie relazioni con l’informatica e il mondo del lavoro, sono “normali”? Lasciando volutamente perdere dubbi filosofici tipo “Ma cosa è poi la normalità?” e menate simili, ho ragionato un pò, e sono infine giunto a questa conclusione. La mia situazione è grave.
Ma solo la mia? mi son chiesto poi
ecco allora un piccolo e immediato test per capirlo.
Allora, la tua situazione e’ grave almeno quanto la mia se…

* Cerchi di inserire la password per far funzionare il microonde.
* Non fai un solitario con carte vere da anni.
* Chiedi via e-mail ai tuoi colleghi nel tavolo di fianco se vogliono andare al bar, e loro rispondono via mail “ok, dammi cinque minuti”.
* Hai una lista di 15 numeri diversi per chiamare la tua famiglia composta da 3 persone.
* Chatti varie volte al giorno con uno che vive in Sud America, ma quest’anno non hai mai parlato col tuo vicino di casa.
* Compri un computer e la settimana dopo è obsoleto.
* Il motivo per cui perdi di vista gli amici è che non hanno un indirizzo e-mail.
* Chiami le Poste Italiane “posta cartacea”.
* Per te essere organizzato significa avere post-it colorati.
* La maggior parte delle barzellette che conosci le hai lette via e-mail.
* Quando vai a casa dopo una lunga giornata di lavoro, rispondi al telefono dicendo il nome della ditta.
* Quando fai telefonate da casa, per sbaglio premi 0 per prendere linea e telefoni alle Bermuda.
* Sei seduto alla stessa scrivania da 4 anni, e hai lavorato per tre ditte diverse.
* La targa della ditta è attaccata col velcro.
* La peggiore cosa di un crash del computer è la perdita delle tue barzellette migliori.
* E’ buio quando vai al lavoro e quando vai a casa, anche in estate.
* Sai esattamente il numero di giorni che mancano alla pensione, fino al prossimo cambio di legislazione.
* Vedi una persona ben vestita e distinta, e capisci che è un visitatore.
* Il buffet dei meeting è la tua dieta abituale.
* Essere ammalati significa non poter camminare o essere all’ospedale.
* “Ferie” è qualcosa che rimandi all’anno prossimo, o un assegno che prendi (anzi, prendevi…) in gennaio.
* I tuoi genitori ti descrivono come “uno che lavora coi computer”.
* Hai letto questo elenco continuando ad annuire.
* Stai pensando di inviare via email ad altri questo elenco.

Un’avviso: se anche avete annuito una sola volta, la situazione è già grave. Cominciate a pensare a un posto dove andare in vacanza questa estate….

Fra

Annunci

Informazioni su Lucy & Chuck

Più che una coppia, si definiscono un mostro a due teste, una delle quali eccelle nella manicure (ma ha capito il fuorigioco) e l'altra ha un feticismo per le squadre che non vincono dagli anni ‘60. Entrambi apprezzano statistiche e risse. Scrivono di Hockey e Baseball.
Questa voce è stata pubblicata in Neanche oggi ho voglia di fare un tubo. Contrassegna il permalink.

Una risposta a La situazione è grave se…

  1. Alessandro ha detto:

    Sono venuto a lasciarti un commento…. Io sono un computer dipendente, però dai non mi riconosco in questi punti…Ah, riguardo alle citazioni…. Grande Che Guevara!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...