Pizza, Spagetti e Mandolino

Meglio stare zitti e dar l’impressione di essere scemi,
piuttosto che aprir bocca e togliere ogni dubbio

(proverbio italiano)


Il titolo non è un errore. “E’ la pronuncia comune del turista tedesco appena arrivato in riviera. Questi risponde al nome di Hans Bruckner, ma potrebbe essere anche Frantz o Roelf. Questi tipi biondi e squadrati non possono prendere il sole per più di due ore al giorno, pena il loro diventare rossi come calamari bolliti. Hanno grandi fisici taurini, faccia ebete e cervello in relazione. Si danno mille arie per essere poi sempre fregati dal vicino di ombrellone, scaltro, piccolo, bassotto e italiano.
A colazione mangiano (anzi, manciano) wurstel e crauti, a pranzo crauti e wurstel con due litri di birra, a sera wurtsel e crauti con 4 litri di birra e svariate grappe. Sono ubriachi alle 4 del pomeriggio e non si reggono in piedi alle 5, vanno a letto alle 8 di sera. Si fanno soffiare le belle donne che si portano dietro dagli affscinanti bagnini italiani, veri latin lover. Dette donne hanno ovviamente cervello pari ai loro compatrioti maschi e si fanno intortare dal primo venuto.
Latrano, non parlano. Non chiedono, ordinano. Mettono un “-en” alla fine di ogni parolen, mettono le “z” al posto delle “s” e le “f” al psto delle “v”, non sanno arrotolare gli spaghetti e sono tutti nazisti. ”

Se io scrivessi una roba del genere, anzitutto mi vergognerei di me stesso, e in secondo luogo nessuno mai pubblicherebbe ‘sta schifezza. Evidentemente, però, in parte della Germania non la pensano all stesso modo. L’editorialista del “Der Spiegel”, l’equivalente tedesco de “Il Corriere della Sera”, ha scritto infatti un articolo di questo tipo in cui mette in fila tutti gli stereotipi anti-italiani che conosce, in preparazione di un’ipotetica semifinale di mondiale di calcio tra Italia e Germania. Gli Italiani sarebbero mammoni, fregoni, furbi e ladri, giocerebbero palla a terra solo per poter picchiare facendo meno fatica. Andrebbero avanti nel mondiale grazie ai maenggi, e per tutta la vita fingono di avere fatto grandi fatiche e si fanno mantenere dalla mamma. Il paradiso del luogo comune, insomma.
Poi, in serata, i resposabili del giornale hanno preso esempio dal Silvio nazionale e hanno detto di “essere stati fraintesi”.
Che dire? Bravi, bene, bis! E vaffa!
E invece noi dobbiamo pure stare zitti, visto che in Italia c’è un partito come la Lega, che poco tempo fa era addirittura al governo….
Ma perchè all’estero ci copiano solo negli esempi peggiori?

Fra

Annunci

Informazioni su Lucy & Chuck

Più che una coppia, si definiscono un mostro a due teste, una delle quali eccelle nella manicure (ma ha capito il fuorigioco) e l'altra ha un feticismo per le squadre che non vincono dagli anni ‘60. Entrambi apprezzano statistiche e risse. Scrivono di Hockey e Baseball.
Questa voce è stata pubblicata in Nevrosi lente, Politicamente (s)corretti. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...