Chiamami Inter, sarò la tua croce!

Se giochiamo come all’andata, passiamo noi!


(Roberto Mancini)

 

 

Grazie, ragazzi. Non posso che dirvi grazie. State dominando il campionato, siete in finale di Coppa Italia. Quale tifoso con un pò di senno potrebbe essere deluso, anche se siamo usciti dalla Coppa Campioni?

 

Tuttavia, questo mio breve intervento verte su una semplice constatazione: sono 18 anni che aspetto uno scudetto da festeggiare al 90° di una partita, scendere in strada e urlare di gioia. Ho avuto un’esperienza simile quest’estate col mondiale, ma con l’Inter sarebbe una gioia immensa. Ma come si fa a godersi uno scudetto che probabilmente arriverà, così dominato da sembrare incredibile, quando la stampa e i tifosi avversari invece di riconoscere la tua indiscussa superiorità, arrivano a dire che l’Inter vince perchè le altre squadre non ci sono, o perchè la Serie A ormai è un campionato che fa schifo, con squadre mediocri.

 

Non c’è in serie A la Juve, che ha rubato per anni ed è stata finalmente punita. Rientra nello sport: bari, finchè non ti beccano vinci, poi vieni stangato.
Ma le altre squadre ci sono. Solo che sono meno forti dell’Inter. il Milan aveva 8 punti meno dell’Inter all’inizio del campionato, ora ne ha 30 in meno. 22 punti persi, quasi un punto perso ogni partita…..
La Roma partiva alla pari dell’Inter. Ora è a meno 16. Le altre squadre sono messe peggio.

 

Allora è la serie A a fare schifo?
Mah, mi risulta difficile crederlo. Anzitutto, finchè la vincevano Juve o Milan era ancora il campionato “più difficile del mondo”, ora è “un campionato di serie B”. Curioso, no? E ancor più curioso il fatto che delle 8 squadre qualificate per i quarti di coppa campioni ci siano 3 squadre inglesi, 2 italiane, 1 spagnola, 1 tedesca e 1 olandese. Quindi il nostro sarebbe quantomeno il secondo campionato d’Euroa, davanti alla Spagna…. Un buon risultato per essere un campionato di qualità medio-bassa, no?

 

Giornalisti (e tifosi Juventini) d’Italia, vil razza dannata!

 

Fra

Annunci

Informazioni su Lucy & Chuck

Più che una coppia, si definiscono un mostro a due teste, una delle quali eccelle nella manicure (ma ha capito il fuorigioco) e l'altra ha un feticismo per le squadre che non vincono dagli anni ‘60. Entrambi apprezzano statistiche e risse. Scrivono di Hockey e Baseball.
Questa voce è stata pubblicata in Amici sportivi, buonasera!, Nero, azzurro e altri colori. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...