Penosamente finì

Volontario, quantunque privo della gamba sinistra, […] lanciavasi arditamente sulla trincea nemica continuando a combattere con ardore, quantunque già due volte ferito.

(dalla motivazione della Medaglia d’Oro al Valor Militare concessa ad Enrico Toti, 6 agosto 1916)

Quanto sopra più che altro per darmi un minimo di tono….. perchè fare un 400h in 1’08” e rotti non è certo un granchè!!!
Devo dire però che la gara l’ho fatta soltanto perchè era un’occasione importante, i campionati societari regionali. La società voleva avere la sicurezza che almeno un atleta finisse la gara, e con me e Teo stavano più tranquilli.
Il ginocchio dolorante ha retto abbastanza bene (a parte nelle spinte per gli ultimi due ostacoli, saltati infatti malissimo), e con una bella borsona di ghiaccio dopo la gara mi ha portato anche a coprire benino l’ultima frazione della 4×400 due ore dopo. Nel complesso dunque non posso troppo lamentarmi, se non perchè questo malanno mi ha fermato mentre mi sentivo davvero in forma…. pallette!

Il giorno dopo, in ogni caso, il mio ginocchietto mi ha fatto notare che non aveva affatto gradito gli strapazzi del giorno prima…. facendomi male per tutto il lunedì! Ora mi sto allenando proprio pochino, in attesa di poter andare dal fisioterapista mercoledì prossimo: dovrò fare un tour de force per fare tutto, ma almeno scendendo mercoledì riesco a non saltare lezioni….

Intanto la città di Bologna si sta dando da fare per farmi avere poca voglia di fare qualsiasi cosa: da lunedì ad oggi, inatti, non c’è stato giorno in cui non si siano superati i 32°C con un’umidità pazzesca…. praticamente un luglio anticipato! Se non ci credete, chiedete a Lucio cosa ha provato martedì quando si è allenato con me quassù…. era devastato! Faccio due (rapide) doccie al giorno, e mi sento sempre comunque sudato e sporco…. ODIO Bologna in primavera! (oddio, anche nelle altre stagioni non la adoro, ma quando fa caldo….)

Saluti gocciolanti…

Annunci

Informazioni su Lucy & Chuck

Più che una coppia, si definiscono un mostro a due teste, una delle quali eccelle nella manicure (ma ha capito il fuorigioco) e l'altra ha un feticismo per le squadre che non vincono dagli anni ‘60. Entrambi apprezzano statistiche e risse. Scrivono di Hockey e Baseball.
Questa voce è stata pubblicata in Fixing News. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...