Come perdere tempo: il fantahockey

– Jesus Saves

-But Gretzky scores on rebound

(scritta sul muro di un bagno pubblico di Atlanta, USA)

Ebbene si. Non mi sono fatto prendere di nuovo dalla spirale del fantacalcio. Ho fatto di peggio, se è possibile: ho fondato una lega di fantahockey!

Nella relativa pagina, accessibile all’estrema destra in alto, tutto quello di cui non vi è mai fregato nulla sapere e di conseguenza non avete mai chiesto sul Fantahockey e la Maple Syrup Hockey League!

Annunci

Informazioni su Lucy & Chuck

Più che una coppia, si definiscono un mostro a due teste, una delle quali eccelle nella manicure (ma ha capito il fuorigioco) e l'altra ha un feticismo per le squadre che non vincono dagli anni ‘60. Entrambi apprezzano statistiche e risse. Scrivono di Hockey e Baseball.
Questa voce è stata pubblicata in Amici sportivi, buonasera!, Neanche oggi ho voglia di fare un tubo, Nero, azzurro e altri colori. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Come perdere tempo: il fantahockey

  1. Deinè ha detto:

    Sei un drogato…
    …e, come si conviene, sono entrata anche io nel tunnel!
    (per la cronoca, nel momento in cui scrivo sono davanti a te…anche se di poco! :P)

  2. Hobbit83 ha detto:

    Le mani, come sono belle……..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...