Gara ad Ancona

Fra Mina e fra Mercuzio son parole, non son frati!

(Francesco Guccini, Parole)

Questa nuova composizione è nata domenica scorsa, durante il drammatico ritardo nel corso della gara di atletica indoor di Ancona… abbiate pietà!

Sull’aria di Disco Bambina di Heather Parisi:

Disco disco dove io sono veramente io Sono andato ad Ancona per lo spasso e per la gloria
è fantastico superfantastico … è una garettà, solo una garettà…
E la dimensione che mi fa vivere con te però qui anche c’è già chi gl’Italiani correrà
l’avventura che c’è dentro di me… quella gara troppo dura per me…
Disco disco manda via tutta la malinconia Ma qui l’organizzazione è a dir poco un’opinione
è la favola la superfavola è uno scandalo, un super scandalo
dove sto come vorrei dove vivo i sogni miei dove lancio insulti a quei che strangolare vorrei
col mio principe più azzurro che mai … questi arbitri più lenti che mai…
   
Bambina bambina Segretari, segretari
Sing along and dance bambina che non sapete usare un computer
bambina bambina disco bambina. prendete quei tempi, fatevi due conti
Bambina bambina bambina ba…. tirate fuori 32 nomi….
Ace of diamonds, Jack of Spades Teste di palta, menti ottuse
change your partner, promenade fate solo due più due
Bravo bravo bravo disco bambina. fate partire ste quattro finali!
Bambina bambina bambina ba… Che poi to-occa proprio a me…
One and two and three and four Uno-due-tre-quattro
help yourself and ask for more fai uno skip e poi un roll
Follow me as I step out on the floor … cerca un po’ di non farti male…
   
Disco disco dove io sono veramente io Spetta spetta forse che ora tocca proprio a me
è fantastico superfantastico … ma il preavviso, tot di preavviso….
E la dimensione che mi fa vivere con te Ah, no, corron prima là neanche loro lo san già
l’avventura che c’è dentro di me … qualche muscolo qui esploderà…
Disco disco per magia chiudo gli occhi e volo via Son due ore di ritardo, quasi tre io non mi sbaglio
come Peter Pan e come Superman … raffreddati siam, superraffreddati siam
   
Disco disco dove io sono veramente io Corri corri sono io che poi scatto intorno io
è fantastico superfantastico … è un’allu-ungo, solo un’allu-ungo
E la dimensione che mi fa vivere con te ma sei freddo oramai, senti male e già lo sai
l’avventura che c’è dentro di me… che la gara tu non disputerai…
Disco disco per magia chiudo gli occhi e volo via Gara gara per incanto, calzo l’odio come un guanto
come Peter Pan e come Superman … datemi un giudice solo da sbranare
C’è la musica che va ballo ballo sono già Viaggio inutile ‘sto qua, solo incazzo produrrà
nel mio viaggio per la felicità. vaffanculo a chi mi ritarderà!
Annunci

Informazioni su Lucy & Chuck

Più che una coppia, si definiscono un mostro a due teste, una delle quali eccelle nella manicure (ma ha capito il fuorigioco) e l'altra ha un feticismo per le squadre che non vincono dagli anni ‘60. Entrambi apprezzano statistiche e risse. Scrivono di Hockey e Baseball.
Questa voce è stata pubblicata in Mogol, Hobbit, Mogol. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...