Nevrotumblr, numero 4

Ma il videogame (in questo momento, ndr) più popolare in Gran Bretagna è sicuramente “Campo di battaglia 1942”, a cui, solo in sette giorni, hanno avuto accesso un milione e mezzo di persone

(Da Repubblica.it. Articolo con data 20 agosto 2008, ma in realtà del 2005, come dimostra l’url. Articolo scritto da uno che palesemente ne sa poco o nulla (Da quando in qua si traducono i nomi dei videogiochi commercializzati in Italia col nome inglese?) 3 anni e più fa, riproposto come fosse nuovo e attuale e in prima pagina online. Repubblica, il “mio” giornale, mi sta cadendo veramente in basso)

Usain Bolt mostri più rispetto per gli avversari. Deve stringere loro la mano.

Jacques Rogge, Presidente del CIO. E’ evidente che tra atleti gonfiati come cocomeri, bambini costretti a gareggiare falsificandone i dati anagrafici, arbitri incompetenti e giurie scandalose il problema dei giochi è un ventenne che ha voglia di festeggiare. Condivisibile.

Schevchenko è del Milan

E’ fatta.

Anzi no.

Vabbè, ma d’altra parte sono le stesse persone che promettevano Michael Jordan all’Armani Jeans….

Il web italiano ha bloccato l’accesso a Pirate Bayportalone agguerrito per la ricerca e la diffusione di torrents mica tanto legali – con la stessa tecnica dei siti delle scommesse non autorizzate dalla Aams (e con la stessa tecnica che applica la democratica Cina!).

La risposta è stata l’apertura di un mirror dall’indirizzo non censurato e tante, tante care cose a Silviuccio nostro.

[UPDATE] Facendo prove con alcuni provider diversi, Pirate Bay è ancora raggiungibile da molti di essi.

Paul The Wine Guy , via Mumbletumblr
Tra l’altro, il redirect manda direttamente a una pagina con il logo della Guardia di Finanza, ma non su un loro server, bensì su quella di una grossa azienda discografica. Almeno così pare, non ho verificato di persona. Tanto, non lo fanno nemmeno quelli pagati per farlo, perchè dovrei verificare le fonti soltanto io?

Il video della settimana

Riccardo Zich e l’antenna FICA

Annunci

Informazioni su Lucy & Chuck

Più che una coppia, si definiscono un mostro a due teste, una delle quali eccelle nella manicure (ma ha capito il fuorigioco) e l'altra ha un feticismo per le squadre che non vincono dagli anni ‘60. Entrambi apprezzano statistiche e risse. Scrivono di Hockey e Baseball.
Questa voce è stata pubblicata in NevroTumblr. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...