Play.it USA Meeting – Napoli 2009 (e due…)

“Fallo tattico!! Fallo tattico!!!”
“C’ho provato!!!!!!!!!!”

(L’indicazione dell’allenatore e la risposta
sconsolata del difensore della squadra del Sud)

A Snake, a Hispa, alla Hispa, all’organizzazione tutta. 

Ai 300 chilometri fatti in tre giorni, dai suddetti, pur restando in casa

A Pellone, ad Antonio & Antonio, al Menù leggero (cit.)., alle palle di riso, alle albicocche (che erano nespole), alla mozzarella di Bufala. 

Alla palestra, al campo, alla rete bassa, al paraurti, alla ruota bucata, al fallo tattico e a chi ci ha provato, ai gol inciampando, ai gol lisciando, alle triple ignoranti, alla differenza canestri, alla D-fense, alla stoppata regolare e a chi me l’ha rifilata (sensazione sconosciuta da un tot…), alle foto di Snake 

All’ “Almeno la finale” e al discorso di Poz, alla Capitanezza di Drimme, alla go-to-guyness di Safebet, alla Clutchness di One, ai tiri di Fazz. 

Ai dribbling di Dazed, ai lanci del Poz, alla corsa di Lil, all’acume di Spree, alla difesa di Nck e Sloan, alle indicazioni di Fazz, alla lucidità di Safebet, alle molle sotto i piedi e la sicurezza nelle mani di Shilton. 

Alle figure di merda, alla cintura WWE, ai discorsi sulla dinasty, alle albicocche di prima, al nuovo Presidente, ai camerieri esasperati, alla moviola in campo, alle tabelle di NckRmn Ranieri, alle chiacchere in piazzetta fino all’una e mezza, al treno strapieno e senza pagare, a “tanto se ci chiedono il nome diciamo “Max Giordan”, io “Brus Smith”, io “Capro Got”, io “Prins Ofpanc”,.. ” 

Alla “compagnezza” di gita di Deinè, alla guida di Snake, al post-meeting coi lombardi, ai lombardi, allo scherzo a Dazed con complicità trentine, alla pizza alle 11.20 del mattino, alla mia solita colazione leggera, agli I-Phone a 30 euro, alle felpe a 35. A Tobos che riesce a portare in qualche modo a Napoli il Jasone nonostante il suo involontario ostruzionismo, e riesce pure a riportarlo a casa, ai meccanici di maranello. 

Ai Sardi, ai Capri, ai niubbi, ai vari parenti (Cousin, brother, …), a tutti quelli che non ho potuto citare, e spero mi perdonino, alle culate (dopo aver pestato i piedi) del Ciombe, a “Siena ha già vinto”, a “Novotny”, a “cit”, a Sophie Marceau, a “Poi s’aggiusta” …. 

A chi si è fatto tirate incredibili per esserci, a chi ha fatto centinaia di chilometri, a chi ha preso addirittura le ferie  

E ancora, perchè non basta mai, a Hispa, a Snake, alla Hispa, all’organizzazione tutta.  

Insomma, a tutto ciò che sono stati questi due giorni, e a chi li ha resi possibili

GRAZIE
per il mio secondo meeting generalista* di Play.it.
Oltre a tutto, nel torneo di basket abbiamo ceduto solo nella finale a tutto campo, anche perchè in 6  contro 7. A calcio, abbiamo espugnato il campo avverso 😀
(*= c’è stato anche l’ASG di Baseball di Play.it, ma di quello vi racconterò un’altra volta 😀 )
Annunci

Informazioni su Lucy & Chuck

Più che una coppia, si definiscono un mostro a due teste, una delle quali eccelle nella manicure (ma ha capito il fuorigioco) e l'altra ha un feticismo per le squadre che non vincono dagli anni ‘60. Entrambi apprezzano statistiche e risse. Scrivono di Hockey e Baseball.
Questa voce è stata pubblicata in Tra un malanno e l'altro, Via con me. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...