Archivi categoria: Take it easy!

Tendiamo sempre a sottovalutare l’importanza delle persone a noi vicine

la fisarmonica bùfa, e pö la ciàpa fiaa mazürka de marziani süta i lüüs culuràa la gòna la se svòlza, se veed la giarrettiera ghe bòrlen föe anca i öcc all’òmm in canottiera (la fisarmonica sbuffa, e poi prende fiato … Continua a leggere

Pubblicato in Neanche oggi ho voglia di fare un tubo, Take it easy! | Lascia un commento

Protetto: Appunti di servizio

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.

Pubblicato in Fixing News, Nevrosi lente, Take it easy! | Contrassegnato , ,

Lei è piena di coraggio.

Mi butto cinque minuti sul letto… (Frase generalmente precedente a 3 ore di profonde ronfate) Lei era in piena attività di laboratorio, lavoro di tesi, lavoro duro. Uscita alle 19, casa mia era a pochi minuti di bici dalla facoltà, … Continua a leggere

Pubblicato in Il nonno racconta, Take it easy! | Contrassegnato , | 1 commento

Pizzetta e galena vecia

Vecia corrigenda est! (motto del programma rieducativo dell’Hobbit) In treno, sto tornando a casa, e intanto tento con scarsissimo successo di ingurgitare un trancio di gommopizza della stazione, a secco (no, cari miei, 1,20 € per una bottiglietta da 50 … Continua a leggere

Pubblicato in Take it easy! | Contrassegnato , | 1 commento

L’analisi non ha basi solide….

Disgustorama!! (Daniele Luttazzi) Ascoltate chi ne sà sulla geometria…… ora io voglio estendere il discorso pure all’analisi matematica!! Se f è una funzione definita sull’intervallo chiuso [a,b], allora f(x) assume massimo e minimo in [a,b]?? Non ho niente in contrario!!!!! … Continua a leggere

Pubblicato in Neanche oggi ho voglia di fare un tubo, Take it easy!, Volevo giusto farmi del male | Lascia un commento